lunedì 28 aprile 2014

CRESPELLE CARCIOFI E TALEGGIO

Buongiorno !
Ritorno anche oggi con una ricetta un po' carica.. devo smaltire gli scatti accumulati durante i festeggiamenti pasquali. Volete sapere cos'abbiamo mangiato per Pasqua in famiglia?  Le crespelle!
Ecco a voi una ricetta tradizionale per prepare le crespelle con un ripieno goloso..
Ultmamente son davvero di poche parole, sento il bisogno di rinnovare questo angolino che ormai da tanti anni propone le ricette e gli esperimenti della mia cucina. Spero di trovare presto l'ispirazione e di ripartire con tanta energia.. Quando le idee sono tante, il problema è sempre quello, fermarle e metterle in pratica nel tempo che si ha a disposizione.. incrociamo le dita, ci tengo davvero tanto!



Crespelle carciofi e taleggio
cosa serve
dose per 20 crepes medie
500g di latte
200g di farina
4 uova
50g di burro
1 pizzico di sale



per il ripieno
4 carciofi
1/2 litro di besciamella
parmigiano
prezzemolo
100 g di taleggio

erba cipollina
150g panna fresca
burro

Per le crepes: mettere in una ciotola le uova, sbatterle, aggiungere la farina e il burro morbido a pezzetti e continuare a mescolare fino a formare una crema liscia senza grumi. Aggiungere per ultimo il latte, mescolare e lasciare riposare in frigorifero per un'ora.  Preparare le crepes in una padella antiaderente.

Per il ripieno: pulire i carciofi e tagliarli a spicchi. Cuocere i carciofi in una padella con uno spicchio d'aglio fino a quando diventeranno teneri. ( nel caso in cui si  asciughino troppo aggiungere un po' di brodo vegetale). Salare, pepare, aggiungere il prezzemolo. Trititare i carciofi con il mini pimer ino ad ottenere una crema.
Sbucciare il  taleggio e tagliarlo a quadretti.
Guarnite le crepes: sistemare la crepes su un piatto, aggiungere 1-2 cucchiaiate di ripino, qualche quadretto di taleggio e richiudere con uno stelo di erba cipollina in modo da formare un fagottino.

Sistemare i fagttini in una teglia precedentemente imburrata e cospargete con la panna liquida. Coprire con la carta di alluminio e cuocere per 20 minuti, togliete la carta e continuare la cottura per altri 10 minuti.

P.S, ultimi giorni per partecipare al contest LA PRIMAVERA NELL'INSALATIERA
Buon appetito!
A presto,
vale

10 commenti:

  1. per un piatto cosi stupendo non servono parole, parla da solo!

    RispondiElimina
  2. Splendide da vedere, perfette, non riuscirò mai a farle così....

    RispondiElimina
  3. La crespella sacchettino mi piace tantissimo, la faccio spesso, carina, divertente, stimola l'immaginazione, la sorpresa del ripieno, mi mette allegria! il ripieno va be'...una goduria!

    RispondiElimina
  4. Non hai idea di che gola mi faccia questa ricetta. Pensa che l'ho riletta due volte, soprattutto per le crepes. Immagino che debbano venire belle grandi e sottili per averli così belli gonfi. O sbaglio? Ad ogni modo complimentissimi cara Vale, ricetta stupenda :-) Ti mando un abbraccio forte

    RispondiElimina
  5. Golose queste crespelle :) ciaooo

    RispondiElimina
  6. la fine del mondo queste crespelle, le adoro! ;)

    RispondiElimina
  7. Wow!!!!

    Qui un pensiero per te :)

    http://ericaswelt.blogspot.it/2014/05/graaaaazie.html?m=1

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails